ISSN 2784-9635

Banca d’Italia sui rischi di garanzie finanziarie non valide

Redazione - 28/05/2020

L’Autorità di Vigilanza prosegue con le raccomandazioni in tema di reati finanziari.

Di concerto con IVASS, ANAC e AGCM, la Banca d’Italia ha pubblicato un documento con alcuni suggerimenti, indirizzati alle amministrazioni pubbliche, per ridurre il rischio di accettare garanzie finanziarie non valide.

Diversi gli accorgimenti da seguire: accertare, ad esempio, la legittimazione del soggetto a rilasciare la garanzia, cercare di comprendere la garanzia prospettata è falsa, verificare la solidità finanziaria del garante e la conformità delle condizioni contrattuali a quanto previsto dalla normativa e/o dal bando di gara.

Approfondimenti: https://www.bancaditalia.it/compiti/vigilanza/avvisi-pub/garanzie-finanziarie/suggerimenti-per-pa-20200528.pdf