ISSN 2784-9635

Le modifiche al Codice penale in vigore dal 15 dicembre 2021, attuate dal d.lgs. 8 novembre 2021, n. 195 che ha recepito la direttiva (UE) 2018/1673 sulla lotta al riciclaggio mediante diritto penale

Federica Colazzo - 07/12/2021

Il legislatore italiano, con il decreto legislativo, 8 novembre 2021, n. 195, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 30 novembre 2021, dando attuazione alla direttiva (UE) 2018/1673 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 ottobre 2018, sulla lotta al riciclaggio mediante diritto penale, è intervenuto su tale disciplina a livello domestico, apportando diverse modifiche al Codice penale.

Più nel dettaglio, le modifiche hanno riguardato gli artt. 9, 240-bis, 648, 648-bis, 648-ter e 648-ter.1 del Codice penale.

Di seguito il documento sulle novelle, con un raffronto tra la disciplina previgente e attuale.

Le novelle del Codice penale in attuazione della Direttiva (UE) 2018 1673