ISSN 2784-9635

Studio della Banca d’Italia sulle frodi con carte di pagamento

In questo periodo il tema delle frodi con carte di pagamento è oggetto di attenzione da parte di diverse Autorità a livello internazionale, europeo e interno. Banca d’Italia pubblica uno studio sull’andamento delle “truffe” negli ultimi anni, evidenziando gli effetti degli ultimi interventi normativi sulla prevenzione e sul contrasto al fenomeno.

In particolare, “la verifica empirica dei benefici indotti dai più recenti orientamenti EBA in materia di sicurezza delle transazioni online con carte di pagamento evidenzia che, a partire dal 2016, anno in cui si è registrato il picco delle frodi online, l’avvento dei nuovi presidi di sicurezza ha comportato minori perdite da frodi a livello di sistema. Sembrano permanere alcune asimmetrie nei presidi di sicurezza dato che i miglioramenti non sono omogenei per i diversi intermediari e sono più evidenti per le operazione di importo elevato”.